Philippe Halsman : La fotografia del "Jump"!

L'artista che vogliamo approfondire oggi è un grandissimo nome del panorama fotografico, nome davvero importante ed estremamente innovativo: colui che creo il surrealismo in fotografia!
Philippe Halsman conosciutissimo per i suoi scatti "zompettanti"(passatemi il neologismo) e per la duratura collaborazione con Salvador Dalì.
Questo famosissimo scatto intitolato Dali Atomicus del 1948 è distintivo dell'estro dei due geni, un connubio che trabocca di arte e maestria!
Insieme realizzarono molte fotografie vestite di arte! La straripante personalità di Dalì con la amestria di Halsman crearono dei capolavori!

Ritratto di Dalì


 Voluptas Mors 1951
Le donne che formano un teschio è un simbolo utilizzato nella locandina del film "Il Silenzio degli Innocenti"



Dalì  in Uovo 1942
L'uovo è un simbolo molto usato da Dalì nelle sue opere.




 La serie dei famosissimi baffi di Dalì . 36 gli scatti della celebra raccolta "Dalì's Mustache"








Successivamente i due artisti collaborarono in scatti bene studiati e più spontanei e meno sincronizzati.


Dopo il corposo lavoro con il grande Dalì, Halsman ritrasse moltissimi altri personaggi famosissimi di ogni ambiente.Dal cinema alla famiglia reale, dalle icone di bellezza a quelle della cultura nessuno sfuggì al JUMP!

Grace Kelly, 1959 - Brigitte Bardot, 1951


      
Richard Nixon, 1955 - I Duchi di Windsor Edoardo VIII e Wallis Simpson, 1956

 



Audrey Hepburn, 1955 - Sophia Loren, 1959

 

Tamara Toumenova, 1953 - Professore J. Robert Oppenheimer, 1958

 


Donald O' Connor, 1952 - Dean Martin e Jerry Lewis, 1951

 


Louis Armstrong, 1966 - Eva Marie Saint, 1954

          

E per finire la splendida Marilyn Monroe 1959 ritratta non solo durante dei salti assolutamente nel suo stile, ma anche mentre alza dei pesi vestendo dei jeans...scatto insolito anche questo!


 


Marilyn Monroe con Philip Halsman, 1951
Lo stesso fotografo non ha resistito nell'autoritrarsi durante un salto in compagnia....questo perchè secondo Philippe Halsman col salto ci si spoglia di ogni maschera e ci si rivela esattamente per ciò che si è!


E' difficile non essere daccordo con "la filosofia del salto" di Halsman, soprattutto osservando i vari personaggi famosi immortalati... ognuno davvero si mostra per ci che è, vengono evidenziati i tratti didstintivi della personalità di ognuno. Dalla disarmante spontaneità della Hepburn, alla frivola e svampita dolcezza della Monroe, fino ad arrivare alla "follia di Dalì"...insomma come dice il fotografo cerca di fotografare nell'esatto momento in cui il soggetto arriva all'apice del salto poichè :

"L'atto del saltare rivela la vera natura"
Nonostante il progetto "JUMP" o "JUMPOLOGY" Halsman fu impegnato molto anche nei ritratti fotografando davvero personaggi illustri in modo magistrale!

"Ogni volto che vedo sembra nascondere – e, a volte, di sfuggita, di rivelare -. il mistero di un altro essere umano. Catturare questa rivelazione è diventato l’obiettivo e la passione della mia vita.” 




Vi ha appassionato questo artista ragazzi? Avete mai fatto fotografie JUMPose?(altro neologismo!!) Se volete condividerle con noi veniteci a trovare nella nostra pagina fb e potremo chiacchierare e confrontarci!

Se volete visionare il sito ufficiale di Halsman troverete moltissimi scatti meravigliosi!

...e Buona Luce a Tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...